Versione stampabile Pagina stampabile

100 ANNI DI GLOBALIZZAZIONE

di Redazione, a cura di Simone Santini 17 Marzo 2004         Letto 3987 volte
Sull'argomento:

Gli attori della globalizzazione

La guerra come strumento di globalizzazione

Alle radici della globalizzazione

Incontro/dibattito svoltosi a Fano (PU) l’1 settembre 2001 organizzato dal CLAR e dall’associazione “Scala Segreta”, pochi giorni prima la fatidica data degli attacchi alle Twin Towers. L’evento dimostrò che i luttuosi fatti che si sarebbero verificati da lì a poco, rientravano in una sorta di “logica” della storia, e benché non si potessero prevedere nella loro drammatica materialità, le analisi svolte ne anticipavano in qualche modo il senso e le caratteristiche.
La globalizzazione e la guerra vengono visti come fenomeni legati intrinsecamente, come una strategia univoca, di respiro secolare, che si muove su due gambe. In questo contesto, Luca Serafini (presidente del CLAR) introdusse le tematiche con l’intervento “Gli attori della globalizzazione”; Gabriele Bavona intervenne su “La guerra come strumento di globalizzazione”, infine Gaetano Sinatti illustrò queste dinamiche nel contesto del loro sviluppo storico con “Alle radici della globalizzazione”.
Articolo