Home | Focus Estero | I più Letti | Divulgazione | Saggi della Montagna | Documenti | Economia | ComunicArte | Encyclopedie | Conferenze |

 Divulgazione   
Italia ed Europa, un destino comune
Dal Pacifico al Medio Oriente, gli effetti dell'affermarsi della Cina
La dottrina nucleare americana tra Washington e Hollywood
Archivio


 Documenti   
Discorso di Bashar Assad all\'Assemblea del Popolo, Damasco 30 marzo 2011
Dossier: Crimini in Vaticano
PER UN MONDO SENZA ARMI ATOMICHE: IL PUNTO DI VISTA TEDESCO
Archivio


 ComunicArte   
Una visione di Revolutionary Road di Sam Mendes
Colori e parole. Kandinsky e Trakl
LEONI PER AGNELLI
Archivio


 Conferenze   
Israele, da Gaza all\'Iran
Lavoro, debito, finanza: Crisi dei mutui e finanza mondiale, cosa ci riserva l'economia?
Quel fenomeno della Goldman Sachs...
Archivio


 I più letti   
Le analisi del sangue: intervista alla dott.ssa Orazietti    (32767)
Quel fenomeno della Goldman Sachs...    (20275)
Padroni dell\'universo e sovranità dei popoli: il caso BlackRock    (18855)
Colori e parole. Kandinsky e Trakl    (15405)
Federico Moccia, Tre metri sopra il cielo, Feltrinelli    (12008)
Archivio


 Elenco degli Editoriali sul tema Encyclopedie
Pubblicato Mercoledì 9 Aprile 2008Letto 6179 volte   

LA QUESTIONE ERITREA (1941-1952) di Marco Belegni.

INTRODUZIONE. L'Eritrea nei suoi confini attuali nacque nel 1890, con la creazione di una colonia che univa i territori sotto controllo italiano situati sulla riva occidentale del Mar Rosso. Parlo di "territori" perché, all'interno di questi confini vennero a trovarsi popolazioni fortemente eterogenee tra loro per storia, cultura, modelli economici e religione, su un territorio non certamente vasto (circa 121 100 kmq) ma molto aspro e frammentato che non ...

Leggi l'articolo

Pubblicato Lunedì 26 Novembre 2007Letto 6145 volte   

LA SFIDA DELL'AIDS: la risposta politica nel Sudafrica post-apartheid di Michael Vittori.

A distanza di 25 anni dai primi casi diagnosticati, l'AIDS continua ad essere una piaga che affligge uno degli stati considerati tra i più "avanzati" e democratici del continente africano, il Sudafrica.
Il numero di sieropositivi ammonta oggi a 5 milioni di individui, mentre le vittime causate dall'epidemia hanno già superato abbondantemente il milione di individui. L'AIDS ha creato tutta una serie di gravi problemi socio-economici, che rischiano di ...

Leggi l'articolo

Pubblicato Domenica 20 Febbraio 2005Letto 8422 volte   

Riparazioni per le vittime dei conflitti armati internazionali e non di Luca Donvito.
Scopo del presente lavoro è quello di far luce sul tema relativo ai risarcimenti per le vittime di conflitti armati internazionali e non.
La prima parte del lavoro è dedicata alla trattazione del tema dei diritti umani e dell’universalità degli stessi, passando attraverso l’analisi degli organismi sopranazionali che hanno adottato documenti giuridici a tutela dei diritti umani, nonché delle varie realtà regionali (l’Organizzazione degli Stati Americani – OAS e l’Organizzazione per ...
Leggi l'articolo

Pubblicato Venerdì 16 Luglio 2004Letto 5066 volte   

LA LOTTA PER ERETZ YISRAEL: Stati Uniti, Gran Bretagna, ebrei e arabi (1917-1967) di Nazzareno Tomassini.
Proponiamo un lavoro estremamente interessante di carattere storico/politico, ma utilissimo per la comprensione attuale del conflitto arabo/israeliano. Infatti, tra il 1917, all’epoca della Dichiarazione Balfour, e il 1967, cioè con la guerra dei Sei giorni tra Israele e gli stati arabi limitrofi, si consoliderà una situazione che di fatto contiene tutte le laceranti questioni che continuano oggi a martoriare quella che è la terra santa per le tre principali religioni ...
Leggi l'articolo

Pubblicato Domenica 21 Marzo 2004Letto 4234 volte   

La gestione mediatico-spettacolare delle guerre dell'ultimo decennio di Daniela Pellegrini.
INTRODUZIONE

0.1 OBIETTIVI E STRUMENTI DI INDAGINE

L’obiettivo della mia tesi è quello di proporre una chiave di lettura unitaria di alcuni dei principali avvenimenti mass mediatici della fine degli anni ’90 e dell’inizio del nuovo millennio. La crisi balcanica e i dibattiti che ha stimolato sono stati affrontati dai mezzi di comunicazione di massa utilizzando modalità che rimandano, a mio parere, ad automatismi economico-politici derivanti dalla struttura sociale in ...

Leggi l'articolo

Pubblicato Domenica 21 Marzo 2004Letto 7265 volte   

Il concetto di Nazione in senso storico e giuridico di Valentina Mercuri.
INTRODUZIONE

Con la mia tesi mi propongo di affrontare uno dei concetti più controversi ed ambigui della scienza politica, vale a dire il concetto di nazione. Concetto che ad un primo superficiale approccio potrebbe apparire come ovvio, noto a chiunque, ma che una riflessione più profonda mostra nella sua inafferrabilità. Questo perché, stando alle parole di Joseph de Maistre, la nazione è ”una grande parola di estrema comodità giacché ...

Leggi l'articolo

Pubblicato Domenica 21 Marzo 2004Letto 2425 volte   

La P.A. in rete: le città digitali in Italia e il progetto SICI di Alessio Mangani.
INTRODUZIONE

La diffusione mondiale delle reti telematiche e lo sviluppo sempre più esteso dei servizi informatici hanno avuto un grande impatto emotivo sulla società post-industriale. Sono oramai di uso comune termini come Società dell’Informazione, telelavoro, rete civica e, soprattutto nel mondo dei media, si è fatto strada il convincimento che si stia attraversando un periodo di grandi trasformazioni sociali ed economiche.

Secondo le prospettive più ottimiste, la telematica, col suo potere ...

Leggi l'articolo

1   sei alla pag. 1 di 1 pagina

 
 Varie 
Ultimo numero
Arrchivio dei numeri
Archivio Ultima Ora
I nostri links


 
 Saggi della montagna 
Barack Obush
101 storie sull\'Islam
Libertà senza i “liberatori”
Archivio


 
 Economia 
Aristocrazie della speculazione e potere di creare moneta
Padroni dell\'universo e sovranità dei popoli: il caso BlackRock
Il gene del profitto che va modificato
Archivio


 
 Encyclopedie 
LA QUESTIONE ERITREA (1941-1952)
LA SFIDA DELL'AIDS: la risposta politica nel Sudafrica post-apartheid
Riparazioni per le vittime dei conflitti armati internazionali e non
Archivio




E-mail clarissa@clarissa.it